La mia storia

Menaye Donkor è nata a Toronto, Ontario (Canada) il 20 marzo 1981, la più giovane di sette figli. Cresciuta con i suoi genitori ad Accra, Ghana, vi ha compiuto gli studi primari per poi laurearsi con lode in Marketing alla York University di Toronto.

Dopo aver vinto il concorso di Miss Universo Ghana nel 2004, Menaye si è trasferita a New York e ha iniziato la carriera di modella, conquistando le copertine di numerose riviste europee – un’attività che le ha aperto molte porte, permettendole di dedicarsi alle iniziative che da sempre le stanno a cuore.

In particolare, Menaye è impegnata nella filantropia e da oltre un decennio lavora instancabilmente per migliorare la vita delle donne e dei bambini del Ghana attraverso la Menaye Charity Organization. Nel 2004 l’organizzazione ha fondato la Menaye School of Hope, che fornisce un’educazione base gratuita e di qualità ai bambini e distribuire borse di studio in zone povere e rurali del Paese. Impegnata nella raccolta di fondi per supportare la scuola, Menaye coltiva l’obiettivo di costruire una Menaye School of Hope in ciascuna delle dieci regioni in cui è diviso il Ghana. Menaye ha anche lavorato con più di 600 bambini ghanesi affetti dal virus HIV o dall’AIDS.

Il suo impegno senza sosta in favore della sua terra natia è stato riconosciuto nel settembre 2012, quando è stata scelta dal capo e dal consiglio degli anziani di Agona Asafo, nella Regione Centrale del Ghana, come “Nkosuohemaa”, o “Regina dello Sviluppo”. Il nome ufficiale con cui ricopre questa carica è Nanahemaa Menaye Afumade Afrakoma I, un appellativo che indica il senso di responsabilità nei confronti della sua gente e il suo contributo alla società.

Nel 2013 è stata inclusa nella lista delle 15 personalità africane più influenti del Canada, in compagnia di altre persone in grado di essere di esempio e ispirazione per il prossimo attraverso il loro impegno e i risultati raggiunti. Nel 2015, Menaye ha ricevuto a Milano il premio di “Donna dell’Anno” all’Infant Charity Award, che riconosce il lavoro di individui e associazioni che si occupano di migliorare la vita dei bambini malati.

Menaye vive oggi a Milano con il marito e un figlio.

x

Newsletter